Primavera della Calabria lancia una petizione a favore di Pino Masciari

Primavera della Calabria ha lanciato su www.change.org una petizione a favore di Pino Masciari

Per firmare la petizione clicca sul link in basso e segui le indicazioni.

“La decisione del Ministero dell’Interno di revocare le misure di protezione a Pino Masciari e il diniego alla richiesta di accesso agli atti, denunciata dallo stesso Masciari, segnano una sconfitta per tutti i cittadini che, come Pino, hanno scelto di non piegarsi alla sopraffazione e alla violenza delle mafie.
La mafia non dimentica! Con le sue denunce, Pino Mascari ha permesso la condanna di boss e gregari delle principali cosche mafiose calabresi e ha indicato con i fatti che mafia e mafiosità non sono invincibili.
Chiediamo al Ministro dell’Interno Piantedosi di rivedere una scelta che espone Masciari e i suoi familiari a rischi concreti per la loro vita.
Lo Stato ha il dovere di tutelare chi, con sacrifici incalcolabili, ha scelto di stare dalla parte della legalità e della giustizia.”

https://www.change.org/p/lo-stato-non-lasci-solo-pino-masciari?recruiter=1285222001&recruited_by_id=f4ae0930-6006-11ed-a9b8-0f040eec0ad1&utm_source=share_petition&utm_campaign=share_for_starters_page&utm_medium=copylink