“Io sono il padrone del mio destino: io sono il capitano della mia anima” 

“Io sono il padrone del mio destino: io sono il capitano della mia anima” (e il custode della mia storia).

“due versi della famosa poesia “Invictus” di William Ernest Henley”

SIAMO NOI A DOVER CAMBIARE QUESTO PAESE, ATTIVIAMOCI!

Non aspettiamo che siano gli altri a fare qualcosa, non stiamo a guardare ed attiviamoci per far si che qualcosa possa cambiare in questa nostra Italia.

Non servono lezioni di vita, è la vita stessa una lezione per ognuno. 

Buon tutto miei cari amici: anche oggi, così come ieri e come domani, cercherò il modo per organizzare il coraggio!

Pino Masciari