Ancora il clan Arena agli onori della cronaca: i nodi che avevo denunciato trent’anni fa continuano a venire al pettine!

Ancora il clan Arena agli onori della cronaca: i nodi che avevo denunciato trent’anni fa continuano a venire al pettine!

È di ieri la notizia che il clan Arena di Isola Capo Rizzuto è coinvolto in un traffico di riciclaggio di denaro tramite emissione di fatture false, attraverso un’organizzazione estorsiva ramificata addirittura fino in Lombardia, Veneto, Piemonte, Umbria, Sardegna, Basilicata e chissà ancora in quanti altri territori.

Non più di cinque anni fa il G.I.C.O. di Catanzaro aveva provveduto ad effettuare nei confronti dello stesso clan una confisca di 350 milioni di euro.

Eppure, loro evidentemente continuano a fare affari, io che ho contribuito a fare emergere i loro loschi traffici per il bene della collettività non sono più libero di svolgere il mio lavoro! Questa non è giustizia!

Ho denunciato questo sistema da più di trent’anni… ancora indigna, ma non sorprende, la “collaborazione” di notabili professionisti che mettono le loro capacità professionali a servizio della ‘ndrangheta, indicandole come migliorare le tecniche di arricchimento!

E in questa tornata tra gli indagati emerge un funzionario dell’Agenzia delle Entrate… la stessa Agenzia che dovrebbe tutelare l’erario a beneficio di tutti i cittadini!

Questa è la dimostrazione che le persone e il sistema da me denunciati sono ancora in auge! Ancora gli stessi nomi: gli Arena; ancora le stesse tecniche: infiltrazioni mafiose nei gangli delle strutture amministrative e fra professionisti insospettabili, che studiano le tecniche migliori per riciclare il denaro frutto di estorsioni!

Se ciò è possibile è perché ci sono connivenze incardinate in tutti i settori pubblici e privati. Credo che provocatoriamente ci si possa chiedere se è lo Stato a governarci o il sistema mafioso!

La mia denuncia è cominciata tanti anni fa e continua ancora… forse ora sarebbe il momento del risveglio della coscienza civica di tutti! Non ho bisogno di incoraggiamenti, ho dimostrato ampiamente di avere coraggio, continuo ad andare dritto per la mia strada!

L’incoraggiamento è meglio darlo a tutti coloro che invece di denunciare subiscono in silenzio, collaborando così alla crescita dello strapotere mafioso.

Fonte: http://www.cn24tv.it/news/240123/il-fiato-della-ndrangheta-sulla-bergamasca-oltre-30-arresti-colpo-ai-business-del-clan-arena.html

https://milano.repubblica.it/cronaca/2022/09/05/news/ndrangheta_arena_false_fatture_commercialista_bergamo_firma_novantenni-364322421/

https://bergamo.corriere.it/notizie/cronaca/21_aprile_23/i-tir-l-arrivo-clan-arena-trasporti-sono-nostri-2399d54a-a3f6-11eb-a7d3-6cda844bb148.shtml

http://www.cn24tv.it/news/240123/il-fiato-della-ndrangheta-sulla-bergamasca-oltre-30-arresti-colpo-ai-business-del-clan-arena.html